Trenta atleti della Runners alla Maratona di Napoli Stampa
Scritto da Oscar De Lena   

21 aprile 2010 S.Anselmo
Chi vuol lavoro degno, assai ferro, poco legno
runners-18apr10-icoMaratona Internazionale di Napoli - Nello splendido scenario di Piazza Plebiscito, nel cuore di Napoli, trenta atleti della Runners Termoli (gli amici che ogni anno organizzano la San Giacomo sotto le stelle) sui nastri di partenza. Tra gli oltre cinquemila partecipanti alla maratona, mezza maratona e gara collaterale di 4,5 km denominata “Corrinapoli”, piazzamento di prestigio e 12° posizione assoluta per il termolese DI BLASIO Gianni categoria MM45 giunto 3° della sua categoria in un ottimo real time di 2h50’55”  impiegato per completare  i fatidici 42,195 chilometri. A seguirlo a brevissima distanza un altro atleta del team adriatico, il seniores RECCHI Mirco giunto 18° in 2ore56minuti, 5° della sua categoria. Primo dei termolesi nella gara dei 21 km DI RENZO Alessio giunto 33° al traguardo e 4° della sua categoria. Sotto l’ora e trenta anche MUGNANO Rocco (1h27’50”) TESTA Nico (1h29’12”) ARCARI Claudio (1h29’31”). La gara svoltasi in un clima ideale per la gradevole temperatura anche se con un alto tasso di umidità, non è stata agevole in fatto di percorso. A dire degli addetti ai lavori, i diversi “strappi” in salita e i continui tratti di strada in lastricato e sampietrini, l’hanno resa oltremodo impegnativa. La distanza in maratona è stata obiettivo del keniano KIPCHIRCHIR VINCENT che l’ha vinta in (2h24’19”) e da CASO Annamaria in campo femminile,  della Napoli Nord Marathon  (3h07’35”). Per la cronaca la mezza maratona è stata vinta dal magrebino BEN KHADIR ABDELLHADI (1h09’21”). La prima donna è stata VENTO Loredana della CUS TIRRENO ATLETICA (1h27’06”).