Menu Principale

Votaci nella top 100

Percorsi d’arte a Guglionesi Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
4 agosto 2010 S.Giovanni M.V.
La peggiore beffa è quella che racconta il vero
quadro_di_Michele_da_Valone-icoDopo la splendida mostra Argenti di Guglionesi, argenteria e oreficeria dal XVI secolo, visitabile fino al 14 agosto presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la proposta culturale dell’Estate guglionesana prosegue con altre iniziative di carattere storico e artistico.
Oggi,  4 agosto, alle ore 18,30, presso il Teatro comunale, il Soprintendente per i Beni Storici e Artistici del Molise, dr. Daniele Ferrara, nell’ambito delle iniziative Molise. Tesori nel territorio, terrà una conferenza con proiezioni dal titolo Un pittore venuto dal mare: Michele Greco da Valona, incentrata sulla figura del pittore dalmata che operò a Guglionesi nel XVI secolo. La serata proseguirà con una visita guidata, a cura dell’Anteas per Guglionesi, con partenza alle ore 22,30 da Largo Garibaldi,  presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore, dove sono conservate le opere del pittore e presso la Cripta della Stessa dove si potranno ammirare i suggestivi affreschi  cinquecenteschi sulla Genesi di autore ignoto.
Il 5 agosto, alle ore 18,00, sarà inaugurata, nei locali posti al primo piano del Polo culturale “C. Gizzi” presso la Villa comunale, la mostra storico-documentale Il Rinascimento a Guglionesi .
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.