Menu Principale

Votaci nella top 100

I soci di Ambiente Basso Molise visitano la Saint Gobain Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
28 luglio 2010 S.Nazario
visita_S.Gobain-icoIl 26 luglio u.s. alcuni Soci di Ambiente Basso Molise  hanno visitato lo stabilimento di Termoli della  Saint-Gobain PPC Italia SpA, (clicca sull'icona di sx per vedere qualche foto) una delle più avanzate e moderne realtà industriali del basso Molise. I soci dell’associazione ambientalista basso molisana si sono dapprima intrattenuti a lungo con i dirigenti e quindi hanno visitato gli impianti in  cui si producono pannelli in carton-gesso, intonaci ed altri prodotti in gesso.
L’incontro con i vertici aziendali si è svolto in modo cordiale e vi è stata l’opportunità di parlare delle prospettive dell’azienda in un momento caratterizzato da grandi difficoltà economiche su scala globale. Al centro dell’incontro, come sempre, l’ambiente ma non sono ovviamente mancate discussioni su temi come il rispetto della salute umana e la sicurezza sul lavoro.“I contenuti presentati dal Sig. Michele Scampoli  – spiega Giuseppe Verduni -  si sono rivelati superiori alle mie aspettative. Pensavo si trattasse unicamente di una descrizione generale dell’azienda, invece ho avuto modo di apprendere nozioni in merito al processo di lavorazione del prodotto e alla progettazione del sistema logistico-produttivo, temi ai quali sono particolarmente interessato"."Ritengo la visita assolutamente adatta - commenta Barbara D’Amico - non soltanto alle persone che si occupano, per lavoro, di materiali edili innovativi, ma anche a tutti coloro che sono interessati a scoprire realtà lavorative aziendali di alto profilo professionale e umano. Le spiegazioni fatte dai Sigg. Benedetto, Viale e Scroscia, mi hanno soddisfatta in pieno”.“Visitare le aziende, conoscere come esse operano sul nostro territorio ogni giorno, fa parte del curriculum della nostra associazione - spiega il presidente Lucchese -  mi auguro che un numero sempre maggiore di aziende, presenti sul nostro territorio, aprano le proprie porte per farci conoscere la loro realtà… la realtà che ci aspetta”.
Il Presidente: Luigi Lucchese
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.