Menu Principale

Votaci nella top 100

Domani, a Petacciato, interessantissima conferenza sulla città scomparsa di Buca Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   

27 novembre 2009 S.Virgilio
Donna che regge all'oro, vale più di un gran tesoro
anfore-icoGli amici dell'Associazione Archeoclub di Termoli invitano tutti i lettori del nostro sito a partecipare domani, sabato 28 novembre alle ore 17,30, nella Sala Consiliare di Petacciato alla conferenza: "Una città sommersa nel mare di Petacciato Buca ?!"
Presentazione di filmati e riprese subacquee effettuate dal prof. Piergiorgio Data nelle acque antistanti la vecchia Torre di Petacciato.
Il prof. Data era un esimio fisiologo, Professore Ordinario di Fisiologia e titolare della Cattedra lucia-icoitaliana in Medicina Subacquea ed Iperbarica.  Fondò con estremo entusiasmo e condusse per diversi anni la Scuola di Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle Attività Subacquee presso l’Università di Chieti
Questa antica città scomparsa, non si sa quando, c'è chi la vuole esistita nella zona di Punta Penna a Vasto, chi nel mare di Petacciato nei pressi della torretta diroccata, chi la identifica con l'attuale Termoli, chi dice si trovasse sulla riva destra del Biferno sul lato che guarda verso Campomarino.
il Programma prevede:
Saluti: prof. Gabriele La Palombara,Sindaco del Comune di Petacciato
Introduzione: Franco Cataldo,Presidente dell’Archeoclub di Termoli
Moderatore: Antonio Mucciaccio Dirigente Scolastico
Intervento: Sergio Cipolla,Istruttore di “Insieme nel blu”
Relatrice: dott.ssa. Lucia Checchia
La dott.ssa Lucia Checchia è nata a Termoli nel 1972. Specializzanda in “Archeologia, beni culturali e turismo”, è laureata in Scienze Economiche e Sociali e, con il massimo dei voti, in Scienze Turistiche presso l’Università degli Studi del Molise. Giornalista pubblicista dal 2008, collabora con il mensile [email protected] e con le testate online di estatermoli e terzapagina. Socia attiva dell’AIPAI Molise e socia fondatrice dell’Associazione culturale TerzaPagina, ha partecipato, in qualità di relatrice, al ciclo di seminari  “Il Molise. Letture  geostoriche per il turismo”, curato dalla Prof.ssa Monica Meini. Per l’editrice Aracne ha in corso di pubblicazione la propria tesi di laurea in un volume curato dal prof. Roberto Parisi, docente di Archeologia Industriale e Storia della Città del Territorio presso l’Università degli Studi del Molise.

 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.