Menu Principale

Votaci nella top 100

Secondo incontrro “IL MAGGIO DEI LIBRI SANGIACOMESE” Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
12 maggio 2018 S.Rossana
MAGGIO_DEI_LIBRI_2018_x_sitoSG
Nell'ambito della manifestazione "IL MAGGIO DEI LIBRI SANGIACOMESE" oggi pomeriggio sabato 12 Maggio, per la prima volta in Molise, sarà ospite l'autore Andrea Frediani, per presentare il suo nuovo thriller storico "La spia dei Borgia", dato alle stampe lo scorso 26 aprile e che si preannuncia un grande successo.
Vi aspettiamo numerosi alle ore 18,00 sul Belvedere del Colle

Nato a Roma nel 1963, Andrea Frediani è consulente scientifico della rivista «Focus Wars» e ha collaborato con numerose riviste specializzate.

Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi e romanzi storici.

Ha firmato la serie Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto e la serie Roma Caput Mundi, incentrata sulla controversa figura di Costantino.

Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.


Hanno scritto dei romanzi di Andrea Frediani:

«Non si può fare a meno di appassionarsi alla narrazione di questo autore.»

Il Messaggero

«Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti fino alle regole dei cerimoniali.»

Sette

«La sua scrittura ha l’andamento avvincente di una macchina da presa che inquadra l’angolatura giusta al momento giusto.»

Il Tempo

“La spia dei Borgia”, il nuovo romanzo che l’autore ci presenterà, parla di uno dei più celebri delitti irrisolti della storia: l’assassinio di Giovanni Borgia, insidia il papato di Alessandro VI Borgia al culmine del suo trionfo.

In una Roma rinascimentale dove la ricchezza delle espressioni artistiche va di pari passo con le lotte per il potere, la penna di Andrea Frediani rievoca uno dei più celebri cold case della storia.

Sito Andrea Frediani: www.andreafrediani.it

Info evento: https://www.facebook.com/events/893409484177461

 

 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.