Menu Principale

Votaci nella top 100

Un viaggio alla scoperta dell'antica Larinum Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
7 ottobre 2017

locandina_rievocazione_x_sito

Oggi sabato 07 ottobre, presso il Parco Archeologico dell'Anfiteatro Romano e di Villa Zappone di Larino, L’Associazione culturale Me.Mo Cantieri Culturali e l'Associazione Turistica Pro Loco Città di Larino, in occasione dell'annuale Fiera d'Ottobre di Larino, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, organizzano “Larinates Frentani. Un viaggio alla Scoperta dell'antica Larinum”. L'evento, che ha come scopo quello di valorizzare l'area archeologica della città, è rivolto a tutti i numerosi visitatori del Polo Fieristico e a quanti vogliano scoprire come si viveva al tempo degli antichi romani. Infatti, grazie alla collaborazione di due gruppi di rievocazione storica, Gens Iulia di Venafro e Ves Gentes di Cepagatti, sarà possibile tornare indietro nel tempo, al tempo della Larinum romana e immergersi nel passato.
La giornata è organizzata in due momenti. La mattina, alle 11,30, è possibile partecipare alla visita guidata nel parco con gli archeologi di ME.MO Cantieri Culturali e il supporto logistico dei soci di Pro Loco Città di Larino. Nel pomerggio, invece, dalle 15,00 alle 18,00, il parco sarà animato dalle associazioni Gens Iulia di Venafro e Ves Gentes di Cepagatti, con figuranti in costume, banchetti diattici con tema la vita quotidiana dei romani, dimostrazioni di esercitazioni militari e una guida teatralizzata (con testo scritto e redatto da Me.MO Cantieri Culturali).
L'evento è aperto a tutti: ai gruppi, alle famiglie e alle scuole di ogni ordine e grado.
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.