Menu Principale

Votaci nella top 100

Ultimi giorni per visitare la Mostra Nazionale di Calligrafia a Guardialfiera Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
24 settembre 2017 S.Pacifico
Inaugurata il 18 maggio di quest'anno sta per chiudere la Mostra Nazionale di Calligrafia che si è tenuta a Guardialfiera nell'antico Palazzo Loreto. Ad organizzare il tutto "l'anima culturale" di Guardialfiera Vincenzo Di Sabato "vulcano" di iniziative, eventi e manifestazioni che in tutti questi anni, da quando lui è il responsabile del Centro Studio Molise 2000, hanno fatto conoscere la piccola cittadina in tutta Italia. Centinaia i visitatori e appassionati studiosi della materia arrivati a Guardialfiera per ammirare le numerose lettere e documenti, alcuni dei quali firmate da illustri personaggi, che hanno onorato la nostra letteratura italiana.  «Opere mirabili, esaltazione del bello, esaltazione di materiale umano ricco di un notevole, abile e prezioso lavoro ed amore, per una ritrovata voglia di esternare il proprio io, con lettere e scritti che sanno di altri tempi e che fanno bella mostra, dando e donando il giusto sonoro canto» ci dice Vincenzo Di Sabato al quale brillano gli occhi quando ci accompagna nelle diverse stanze del palazzo Loreto e ci descrive con dovizie di dettagli tutte le opere esposte tra le quali, alcune uniche, come quelle dedicate al grande scrittore, giornalista e saggista locale Francesco Jovine.
Per tutti quelli che non hanno avuto la possibilità di visitare la mostra vi proponiamo un filmino girato qualche settimana fa.

Buona Visione
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.