Menu Principale

Votaci nella top 100

Spettacolo teatrale questa sera a Guglionesi Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
25 febbraio 2011 S.Cesario
A casa dei suonatori non andar per serenate
teatro_dorian_grey_-icoQuesta sera alle ore 21 al Teatro Fulvio di Guglionesi sarà rappresento IL CASO DORIAN GRAY di Giuseppe Manfridi - Regia Pino Micol - Con Manuele Morgese
Tre personaggi e una sola storia che, per ragioni diverse, riguarda ciascuno di loro. Henry, Basil e Dorian. Sofisticato e fatuo il primo; morboso e solitario, il secondo; vanitoso e perfido il terzo, Dorian Gray, che nel romanzo di Oscar Wilde assurge a protagonista assoluto. La trama è ripensata nei termini di un’indagine processuale. Al centro dell’inchiesta, un mistero dall’intreccio tanto articolato da non essere noto, nella sua interezza, a nessuno dei tre protagonisti. Henry, Basil e Dorian si avvicenderanno, così, in una serie di deposizioni corrispondenti ad altrettante visioni dei fatti. Tre punti di vista che,
congiunti, daranno allo spettatore la chiave di questo formidabile enigma che offre i connotati di un noir senza precedenti. “Il genio di Wilde – spiega il regista, Pino Micol - tenta di raccontare i diabolici eventi; Manfridi, impavido, cerca di andare oltre e di scavare nell'anima dei protagonisti dell'evento inimmaginabile; Manuele ed io tentiamo di esorcizzare le paure legate all'evento spaventoso, giocando a riproporlo in teatro, unico luogo in cui un attore, impasto di realtà e sogno, diventa uno e tre personaggi, confrontandoli, diventando ora l'uno ora l'altro, senza aver paura di presentare la verità di ognuno come la verità assoluta; sempre e comunque in bilico fra lucidità e follia”.
Biglietti:
studenti € 10,00 (disponibilità fino a 50 posti) I settore € 23,00 II Settore € 19,00
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.