Menu Principale

Votaci nella top 100

Oggi a Termoli, elezione del nuovo Presidente dell'Azione Cattolica Diocesano Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
20 febbraio 2011 S.Silvano
A ben condire l'insalata ci vuole un avaro per l'aceto, un giusto per il sale e uno strambo per l'olio
azione_cattol.-ico“Vivere la fede, amare la vita. Laici di Azione Cattolica nella Chiesa e nel mondo”: è questo il tema della XIV Assemblea Diocesana dell’Azione Cattolica (AC) che si terrà oggi a Termoli presso la Parrocchia Maria SS. del Carmelo. Darà il via ai lavori, presiedendo la Celebrazione Eucaristica, alle 9.00, il vescovo diocesano mons. Gianfranco De Luca. L’assemblea diocesana convocata, per oggi,  porterà l’associazione ad approvare, attraverso i cento delegati provenienti dalle ventuno parrocchie del Basso Molise in cui è presente, il documento programmatico per il 2011/2014 che porrà l’accento, in maniera particolare, su spiritualità, formazione, promozione del bene comune e impegno per la famiglia.Seguirà l' elezione del nuovo Presidente Diocesano di Azione Cattolica che sostituirà, dopo sei anni, la prof. Ida Pasquale. Ecco cosa dice la prof. Ida Pasquale prima di lasciare il suo incarico: «E’ stata un’esperienza bellissima, di intelligenza e di cuore. Una palestra che ha allargato tantissimo i miei orizzonti, mi ha messo in contatto con un universo pieno di stimoli. Se mi dispiace? Sì, nella misura in cui questa esperienza finisce. Ma non lascio certo l’Azione Cattolica… torno a fare l’educatrice, e sono felice di poterlo fare e di avere ancora tanto da dare, con un forte senso di responsabilità».
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.