Menu Principale

Votaci nella top 100

Venticinque gli atleti della Runners di Termoli alla prima prova di Corsa Campestre del 2011 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
11 gennaio 2011 S.Iginio
runners_gen11-icoAnche il 2011, ha portato bene a Termoli, prescelta dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera – Comitato Regionale Molise, quale località per lo svolgimento della prima prova di Corsa Campestre esordienti m/f, valida come 1° prova del campionato di società ragazzi/e – cadetti/e e come 1° prova del Grand Prix 2011 di corsa campestre all/jun/pro/sen/am/master. La manifestazione ha avuto luogo domenica 09 gennaio 2011 presso l’Aero Club Molise (Ultravolo) per gentile concessione del suo direttivo. Alla prova hanno partecipato  tutte le società molisane e non sono mancati gli atleti  di casa. Infatti la  società di atletica termolese Runners Termoli  si è presentata ai nastri di partenza con ben 25 atleti suddivisi in tutte le categorie partecipanti. A dare subito sfoggio della loro bravura tra gli esordienti, vittoria  per VALLARIO Maria, prima assoluta anche sui coetanei di sesso maschile. Nella categoria ragazzi/e, bronzo per CANTORE Simona che si è disimpegnata egregiamente sul percorso di 1,5 km. Oro e argento tra le cadette adriatiche, con il gradino più alto conquistato da PAGLIUSO Nicla, seconda ONUTO Gabriela, terza MASTRANGELO Giulia del GS Virtus Campobasso. Tra i maschi in evidenza CONTE Giovanni giunto 3°  e CHIMIENTI Francesco 5°, entrambi all’esordio sulla distanza di 2,5 km dopo il passaggio nella categoria superiore.  A farla da padrone nella gara clou della giornata, quella riservata agli amatori/master, è stato il  termolese DI BLASIO Gianni in forza alla Runners Termoli che dopo il bronzo della passata stagione, ha conquistato in questa specialissima prova il gradino più alto del podio, portando onore alla sua città ed alla sua società.  Tra gli assoluti, predominio di Ivan DI MARIO della Polisportiva Molise, giunto in solitaria sul traguardo.
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.