Menu Principale

Votaci nella top 100

Sana gestione finanziaria quella del Comune di Guglionesi Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 dicembre 2010 S:Francesca Cabrini
Come la gente vive, suonano le campane
guglionesi-icoDal Comune di Guglionesi riceviamo e pubblichiamo:
E’ con grande soddisfazione che, con questo comunicato stampa, desidero partecipare ai concittadini la Deliberazione n. 85/ 2010 della Corte dei Conti dalla quale si evince che, nella Camera di Consiglio del 15 dicembre 2010, è stato rilevato che, per 11 Comuni della provincia di Campobasso ( Acquaviva Collecroce,  Ferrazzano, Guardialfiera, Guglionesi, Molise, Petacciato, Pietracupa, Riccia, San Giuliano di Puglia, Sant’ Elia a Pianisi, Spinete) e per 4 Comuni della Provincia di Isernia (Capracotta, Conca Casale, Roccasicura, Sessano del Molise), in sede di esame del rendiconto dell’esercizio 2009, “ non sono stati evidenziati comportamenti difformi dalla sana gestione finanziaria o gravi irregolarità suscettibili di specifica pronuncia da adottare ai sensi della legge finanziaria del 2006”.
Si fa rilevare che il controllo ha un carattere finanziario di regolarità contabile e amministrativa volto a garantire il rispetto non solo formale delle norme finanziarie relative agli enti locali.Il controllo effettuato ha la funzione di tutelare l’unità economica della Repubblica e del coordinamento della finanza pubblica. Alla luce anche dei vincoli sopranazionali cui l’Italia deve conformarsi in quanto appartenente all’Unione Europea (patto di stabilità : a tal proposito si fa notare che, dei Comuni sopraccitati, solo Guglionesi e Riccia, avendo più di 5000 abitanti, sono tenuti al rispetto).
Naturalmente colgo l’occasione per felicitarmi, come Assessore al Bilancio, con la struttura amministrativa ed in particolare con il ragioniere Raffaele Aceto.
Il Sindaco
(Bartolomeo Antonacci)
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.