Menu Principale

Votaci nella top 100

Il consigliere provinciale Di Narzo richiama la regione ad erogare 19 mil. di euro. Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
12 dicembre 2010 S.Giovanna
Vincenzo_Di_Narzo_dic09-icoDal consigliere provinciale Vincenzo Di Narzo, nostro compaesano, riceviamo e pubblichiamo:
Fondi ancora non erogati dalla Regione alla Provincia di Campobasso: ritorna sulla questione il consigliere provinciale Vincenzo Di Narzo, in qualità di presidente della Commissione Lavori Pubblici dell'ente di via Roma."E indubbio il danno che deriva dal mancato accreditamento dei 19 milioni di euro - dichiara il consigliere Di Narzo - e si prefigurano due ripercussioni che sono gravi per l'Ente ma anche e soprattutto per i cittadini dell'intero territorio. Quei fondi, come hanno giustamente ribadito il presidente D'Ascanio prima e l'assessore Angelo Spina poi, serviranno a realizzare i progetti già elaborati e redatti attinenti la messa in sicurezza e l'ammodernamento delle infrastrutture viarie di competenza della Provincia di Campobasso. Quei fondi, vorrei ricordare a chi non ritiene di dover dare seguito alle proprie promesse e di conseguenza mi riferisco al presidente Iorio e all'assessore Velardi, non possono avere altre destinazioni e sono una risorsa fondamentale per l'ente in quanto consentiranno condizioni di sicurezza per i cittadini di questa provincia e ai molisani in genere. Senza dimenticare - conclude il consigliere provinciale - che saranno ossigeno per le tante imprese edili, per i tanti professionisti che si impegneranno nella loro realizzazione, in un periodo che, non credo ci sia bisogno di ricordare, è ancora davvero difficile per la maggior parte delle aziende, dei cittadini, delle famiglie. E' un gioco al massacro ed è fin troppo chiaro a tutti. E anche questa volta saranno i molisani a pagare per scelte politiche davvero discutibili"
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.