Menu Principale

Votaci nella top 100

Prevista neve a S.Giacomo per martedì e mercoledì prossimo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
11 dicembre 2010 S.Damaso Papa
catene_da_neveLe previsioni del tempo per la prossima settimana indicano neve a S.Giacomo per martedì 14 e mercoledì 15 dicembre. Sarà vero? In ogni caso provvedete....
Obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve su strade e autostrade Anas
Data di pubblicazione: 09/12/2010
Pietro Ciucci: lo prevede il nuovo Codice della Strada. L'elenco delle arterie interessate, regione per regione E' in vigore, per tutta la durata del periodo invernale, l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve per circolare sui tratti delle strade statali e delle autostrade maggiormente esposte al rischio, anche se non ci sono nevicate in corso, in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”). ''Questo provvedimento - ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – nasce dalla volontà di garantire maggiore sicurezza agli utenti e rende operativa la disposizione del nuovo Codice della Strada, che mira ad evitare i blocchi del traffico causati dai veicoli sprovvisti di catene o pneumatici da neve”. “Anche quest’anno – ha continuato il Presidente Ciucci – come gli anni precedenti, l’Anas ha redatto un articolato piano che vede l’impiego di uomini e mezzi per l’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale, per la gestione delle attività di sgombero della neve e del ghiaccio lungo l’intera rete stradale e autostradale di interesse nazionale”.
“Il piano neve – ha continuato Pietro Ciucci - punta ad assicurare la massima fluidità e la sicurezza della circolazione, anche in condizioni di precipitazioni nevose, attraverso la tempestività degli interventi di soccorso, una costante azione di prevenzione e di “filtraggio” del traffico in collaborazione con la Polizia Stradale, l’individuazione di percorsi alternativi anche per le lunghe percorrenze e, infine, una tempestiva informazione all’utenza”.
Ai trasgressori sarà comminata una multa di 78 euro.
Segue l'elenco delle disposizioni nelle varie regioni
File allegati:
* Friuli Venezia Giulia* Toscana* Veneto* Emilia Romagna* Valle d'Aosta* Liguria* Marche* Umbria* Abruzzo* Lazio
* Calabria* Campania
per ulteriori dettagli vedi sito: http://www.stradeanas.it/index.php?/news/dettaglio/id/996

 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.