Menu Principale

Votaci nella top 100

Oggi pomeriggio presentazione del nuovo libro di don Benito Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
25 novembre 2010 S.Caterina
Per Santa Caterina, acqua  neve o brina
don_benito-icoSarà presentata oggi pomeriggio 25 novembre la nuova fatica editoriale di don Benito Giorgetta ex parroco di S.Giacomo ed ora parroco della Chiesa di S.Maria degli Angeli di Termoli: “Il Vangelo strabico considerazioni sul Vangelo domenicale e festivo” edito dalla Messaggero Edizioni di Padova. Un volume di 256 pagine, con la prefazione di Padre Ermes Ronchi (Commentatore su AVVENIRE del vangelo domenicale e conduttore su RAI1 il sabato, “Le ragioni della Speranza”) e la postfazione di mons. GianCarlo Bregantini, Arcivescovo di Campobasso-Boiano.
Questo lavoro è la raccolta riveduta e corretta dell’analoga rubrica domenicale ospitata dalla testata giornalistica Primo Piano Molise di cui l’autore è tuttora collaboratore. Primo di tre volumi, il testo propone delle considerazioni “strabiche” sul vangelo domenicale e festivo. Si inizia con l’anno “A” come viene denominato, liturgicamente, il percorso che sarà avviato con la prima domenica di Avvento il 28 novembre p.v. per i prossimi anni saranno pubblicati i volumi “B” e “C”.
Oggi, 25 novembre, alle ore 17.00, presso l’auditorium “Giovanni Paolo II”, della parrocchia di Santa Maria degli Angeli in Termoli per la presentazione del libro saranno presenti padre Ermes Ronchi, Monsignor Bregantini, il vescovo diocesano Monsignor De Luca, i Signori Ambasciatori della Croazia presso la santa Sede e il Quirinale: S.E. Emilio Marin e S. E. Tomislav Vidosevic’, il Dirigente scolastico di S. Croce di Magliano Prof. Paolo di Pietro e quello di Casacalenda Prof. Antonio Vesce, dirigente scolastico di Casacalenda. L’occasione della presentazione del testo darà possibilità, a coloro che interverranno, di ascoltare testimonianze e riflessioni “strabiche”. Per maggiori informazioni: www.santamariadegliangeli.com.
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.