Menu Principale

Votaci nella top 100

Mentre a S.Giacomo splendeva il sole a Termoli grandinava chicchi a dimensione di mandarini Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
24 novembre 2010
grandinata-icoErano le 13,20 di ieri quando, un rumore come fossero sassi buttati contro le vetrate delle case, ha messo in allarme tutte le famiglie che a quell'ora erano ancora raccolte intorno al tavolo per il pranzo. E così, mentre a S.Giacomo splendeva un pallido sole, a Termoli  "chicchi" di grandine del diametro di ca. 3 cm cadevano in abbondanza sui tetti e sulle macchine. Chi ha fatto in tempo è riuscito a mettere in salvo la propria vettura, altri hanno atteso che quei dieci minuti terminassero per andare a vedere i danni subiti. Forse una grandinata così non si verificava da tantissimi anni. Le strade si sono subito imbiancate così come le aiuole e i giardini di tutta Termoli.Per darvi un'idea dell'abbondanza e della dimensione dei chicchi , guardate queste foto scattate dal terrazzino di casa mia in contrada Ponticelli. Clicca qui.
 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.