Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Le nuove regole del decreto contro il Coronavirus Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
14 marzo 2020 S.Matilde 
Regole_del_nuovo_decreto_11mar-1

Regole_del_nuovo_decreto_11mar-2
 
Consigli utili contro il Coronavirus" del nostro sindaco Costanzo Della Porta inviati ieri Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
13 marzo 2020 S.Rodrigo
corona-virus
[12/3, 10:02] Info San Giacomo: Buongiorno.
Come avrete capito la situazione è seria. Io non lo posso fare, ma voi STATE A CASA.
Potrete uscire per esigenze strettamente necessarie, quali:
- motivi di salute (visite mediche, acquisto farmaci, etc...) ;
- motivi di lavoro;
- acquisto beni di prima necessità.
Si rischia, in caso di violazione, sanzione amministrativa e denuncia penale.
Con il rispetto di queste regole ce la faremo.
Queste norme restano in vigore fino al 25 marzo 2020, salvo proroghe.
Il Sindaco
Costanzo Della Porta
[12/3, 12:00] Info San Giacomo: D'accordo con le farmaciste e la misericordia il servizio di consegna dei farmaci a domicilio, almeno sino al 25 marzo, sarà garantito a chiunque ne avesse bisogno, non solo alle categorie più deboli, proprio per limitare al massimo la circolazione sul territorio e quindi il rischio di contagio.
 
Modulo della Dichiarazione di Spostamento Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
12 marzo 2020 S.Massimiliano

corona-virus
Se avete necessità di spostarvi riempite il modulo della Dichiarazione di Spostamento
che abbiamo ricevuto dal Comune di San Giacomo.
Cliccate qui sotto

MODULO
 
Regolamento di comportamento fino al 3 aprile prossimo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
11 marzo 2020 S.Alessandra
regolamento_fino_al_3_aprile-1

regolamento_fino_al_3_aprile_2
 
Iscritti al Corso di Storia dell'UNITRE in visita alla Villa Rustica di San Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
10 marzo 2020 S.Macario
gruppo_a_villa_rustica_di_SG_x_sito
alcuni dei partecipanti alla visita
Causa l'espandersi del "coronavirus" anche nel nostro territorio le lezioni dell'UNITRE sono state sospese almeno fino al 15 marzo ma, Oscar De Lena che insegna Storia di Termoli, ha voluto portare alcuni dei suoi studenti in visita alla "Villa Rustica romana" sita nell'agro di San Giacomo.
La Villa Rustica romana di San Giacomo degli Schiavoni (CB) si trova a ca.2 Km a sud-est dell'attuale centro abitato, su una vasta area pianeggiante dalla quale si può ammirare una bellissima veduta del mare e l'intero panorama di Termoli. La villa è molto vicina all'antico tratturo L'Aquila-Foggia che in 254 km e con una larghezza di ca. 111 m ha unito per tantissimo tempo le due città quando durante la transumanza per diversi secoli consentivano ogni anno, il passaggio di diversi milioni di pecore e bovini che, prima che arrivasse l'inverno, si trasferivano dalle fredde montagne abruzzesi verso la pianura ricca di erba del foggiano per fare poi il percorso inverso in primavera.
La Soprintendenza di Campobasso effettuò in quest'area alcuni saggi di scavo nel lontano 1979 che riportarono alla luce le antiche strutture venute in superficie anche grazie alle arature effettuate in quei terreni. Il sito, comunque era già noto alla fine del 1800 sia per l'esistenza di un muro affiorante, sia per i continui ritrovamenti di materiale di interesse archeologico da parte dei proprietari di quei terreni.
Effettuando una ricognizione più dettagliata sono venuti alla luce diversi reperti di un certo interesse archeologico che hanno fatto pensare che il sito possa risalire al IV sec. a.C., come testimoniato da frammenti di ceramica nera a figure rosse con elementi decorativi comuni nell'arte greca e romana antica. Diversi di questi reperti si possono ammirare nel Museo Sannitico di Campobasso. Per chi è appassionato di archeologia riportiamo sotto alcune foto per farvi ammirare la bellezza di questi oggetti usati dai nostri antenati. Intorno a questo sito, nel medioevo si era creato un piccolo villaggio chiamato San Jacopo, che venne abbandonato dopo il forte terremoto del 5 dicembre 1456 che lo distrusse completamente e i pochi sopravvissuti si trasferirono sul colle di fronte dove fondarono all'attuale paese.
Oscar De Lena
Presidente Archeoclub Termoli
 
Messaggio del nostro sindaco aila popolazione di San Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
9 marzo 2020 S.Francesca Romana
Costanzo_Della_Porta_con_fascia_x_sito
Carissimi, in questo momento delicato e difficile per l'Italia intera, credo sia doveroso innanzitutto un ringraziamento di cuore a tutti gli operatori sanitari che giorno e notte lavorano per garantire le migliori cure possibili a chi è stato colpito dal virus. Ciò detto, rivolgo ancora una volta un accorato invito a rispettare quelle semplici regole che ci consentiranno di evitare la proliferazione del contagio, quindi l'invito, soprattutto rivolto ai nostri anziani ed ai soggetti con patologie croniche, che sono i soggetti più a rischio, a STARE A CASA, A NON FREQUENTARE LUOGHI AFFOLLATI, etc... Da lunedì, insieme al nostro medico di famiglia, alla farmacista ed alla Misericordia, verificheremo la possibilità di consegna a domicilio dei farmaci, per le persone più deboli. Sono certo che la nostra comunità risponderà al meglio e che presto questo brutto periodo resterà solo un lontano ricordo.
Vi abbraccio.
Il Sindaco
Costanzo Della Porta

avviso_del_sindaco_x_sito


regole_di_comportamento_x_sito
 
Oggi, Festa della Donna, un augurio speciale a tutte le nostri lettrici Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
8 marzo 2020 II Domenica di Quaresima - Festa della Donna

festa-della-donna-8_marzo
...queste belle mimore sono tutte per voi care lettrici

Oggi, Festa della Donna....,vogliamo donare una simbolica mimosa e fare un augurio speciale a tutte le donne e in particolare a quelle di S.Giacomo e a tutte le nostre affezionate lettrici che giornalmente ci seguono da S.Giacomo, dall'Italia e in tutto il mondo.
Con l'occasione vogliamo ricordare come è nata questa festa.
Era l'8 Marzo del lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire.
Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all'interno morirono arse dalle fiamme.Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo di quella tragedia.Questo triste avvenimento, dette il via, negli anni immediatamente successivi, ad una serie di celebrazioni che i primi tempi erano circoscritte agli Stati Uniti e avevano, come unico scopo, il ricordo della orribile fine fatta dalle operaie morte nel rogo della fabbrica e poi si estesero in tutto il mondo.
Uomini......"Quando si scrive alle donne, bisogna intingere la penna nell'arcobaleno."
Denis Diderot (1713-1784), scrittore e filosofo francese.
questo bel filmato e dedicato a tutte voi donne di San Giacomo e lettrici che ci seguite da tutto il mondo



 
In occasione della Festa della Donna previsti a Termoli due incontri Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
7 marzo 2020 S.Felicita
natuzza_evolo_7_e_8_mar_x_sito
 
Comunicazione del sindaco di San Giacomo sul coronavirus Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
6 marzo 2020 S,Coletta

avviso_del_sindaco-corona_virus
 
Presentazione libro "Esprimi un Desiderio" sabato a Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
5 marzo 2020
PRESENTAZIONE RINVIATA CAUSA CORONAVIRUS

S.Adriano presentaz._libro_x_sito
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 487