Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Servizio Scuolabus peer anno scolastico 2019-20 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
6 settembre 2019
pulmino_x_scuole_a_termoli
 
Termoli…porto dei Poeti Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
6 settembre 2019 S.Umberto
poeti_2018_mod_x_sito
Termoli…porto dei Poeti
"il mare, i vicoli, le piazzette del Borgo Antico, il Castello di Federico II"
XIII Edizione – 2019
Alle poetesse, ai poeti e agli amici della poesia.
La XIII edizione del raduno dei poeti  avrà  svolgimento il giorno 8 settembre 2019  (domenica), presso l’Hotel Meridiano di Termoli, di fronte alla spiaggia dorata e alle azzurre acque del mare, che cingono i bastioni e l’antico Borgo di Termoli.

Il programma è il seguente:
•    Ore 10,30:  Raduno e accoglienza nella hall dell’Hotel.
•    Ore 11,00 – 13,00: Recital di Poesie nella bellissima location riservata.
•    Ore 13,30: Pranzo a base di pesce al costo di 25 euro a persona.

Dopo il pranzo, tempo permettendo, escursione tra i vicoli,
le piazzette e il Castello di Federico II, con declamazioni
di poesie da parte dei partecipanti che lo desiderano.

Le adesioni dovranno essere comunicate a mezzo e-mail a uno dei seguenti indirizzi:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   o  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

o ai seguenti recapiti telefonici:
Antonio Mucciaccio 0875 82560 – (ore 8,00 – 10,00 o 14,00 – 18,00)
Oscar De Lena tel. 0875 704886 – 3396509535 o via Whatsapp

entro le ore 12,00 del 7 settembre 2019 (sabato)

Cordiali saluti
Antonio Mucciaccio e Oscar De Lena
 
Mostra fotografica al Castello di Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
5 settembre 2019 Santa Teresa di Calcutta
mostra_fotografica_4-8_sett
 
Motoraduno a Termoli sabato 7 e domenica 8 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
4 settembre 2019 S.Rosalia
motoraduno_x_sito_rid
 
Nota del Comune di San Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
3 settembre 2019 S.Gregorio Magno
nota_del_comune_-rid
 
Oggi e domani La Festa di S.Irene a Tavenna Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
2 settembre S.Elpidio
Torna, anche per quest’anno, il grande appuntamento con ‘Artigianato a Tavenna’: la due giorni, giunta alla XVI edizione, chiude il calendario estivo delle festività e coincide con la festa di Santa Irene. Gli eventi, racchiusi nelle giornate di lunedì 2 e martedì 3 settembre, saranno ricchi di sorprese e non deluderanno le aspettative dei visitatori. Tanto più che la festa di quest’anno è stata organizzata grazie al contributo di ‘Turismo è cultura’.

A fare da spartiacque al divertimento, destinato ad un pubblico variegato di adulti e bambini, saranno gli stand che, a partire dalle 10 di oggi , daranno il via alla storica fiera: 27 espositori pubblicizzeranno e venderanno i loro prodotti a turisti e residenti dei paesi limitrofi, portando alto il nome dell’artigianato locale e promuovendo la cultura ed il turismo, facendo l’aggregazione sociale.
santa_irene_-tegamino-terraccotta
A pranzo, invece, torna l’immancabile
Sagra della pecora di Santa Irene
che prevede la preparazione del pregiato piatto tipico con la ricetta della tradizione: la carne viene cucinata per ore con pomodoro, peperoni, cipolla, aglio, basilico, sedano e tanti odori che aggiungeranno il tocco in più ad una pietanza abbondantemente saporita.
Alle 18 si proseguirà con l’inaugurazione ufficiale, grazie al taglio del nastro alla presenza del primo cittadino Paolo Cirulli, dell’amministrazione comunale e degli esponenti delle istituzioni regionali e dei sindaci dei comuni limitrofi. A seguire gonfiabili e giochi destinati ai più piccoli.
A concludere la prima serata di festa sarà l’evento di moda, arte e spettacolo ‘Venere del
Borgo’ che, a partire dalle 21, allieterà i presenti con la sfilata di splendidi abiti, indossate da stupende ragazze, e musica. Ospiti d’eccezione saranno Giorgio Manetti del trono over di ‘Uomini e Donne’ e Lorenza Di Cesare, finalista di Miss Italia dell’edizione 2012 e terza classificata a Miss Mondo 2019 che è molto legata a Tavenna, città dove vivono i suoi nonni.
La seconda giornata di martedì 3 settembre non deluderà le aspettative. Alle 11 ci sarà la Santa Messa con la processione, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 17, i giochi per i bambini. Alle 17.30 ampio spazio alla cultura con il convegno ‘Le radici Croate di Tavenna attraverso elementi storici culturali’ presso la mediateca comunale.
Il gran finale è affidato alla sagra della pecora a Santa Irene che, dalle 20, stuzzicherà le papille gustative e l’olfatto dei presenti. Alle 21 spazio alla grande musica ed alla comicità con due intermezzi strepitosi: lo spettacolo musicale ‘Terzo Millennio tributo ai Nomadi’ a cui seguirà il divertimento dei comici di ‘Made in Sud’ Arteteca – Enzo e Monica che, con la loro ironia travolgente, offriranno risate e spunti di riflessione interessanti.
Le festività si chiuderanno con lo spettacolo pirotecnico di mezzanotte.
estratto da Primonumero
 
Annuale riflessione del Presidente emerito del Centro Studi “Nicola Perrazzelli” 1° Settembre 2019, 14^ Giornata per la Custodia del Creato “Coltivare la biodiversità” Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
1 settembre 2019 S.Egido
giornata_del_creato

“Come zucchero a velo, nuvole di bel tempo spolverano di bianco le terre della mia infanzia”.  E’ il sintetico e meraviglioso resoconto - teletrasmesso dallo spazio, in “planetaria visione” - da Luca Parmitano, astronauta siciliano, il 28 luglio a 400 km. dalla Terra. Ma egli, però, capovolge presto lo stupore in dolore, dopo aver messo a confronto le sue osservazioni, con le immagini raccolte prima di lui da altri cosmonauti, negli ultimi sei anni. Ed esclama: “Ho riscontrato deserti progredire e ghiacciai regredire!”.  Drammatica constatazione intorno a tutti gli spaventosi e precipitosi surriscaldamenti; ai cataclismi, agli uragani ben noti e ostinatamente “commissionati” dall’avidità delittuosa dei marpioni potenti e prepotenti del mondo. Quelli cioè che hanno disertato e sbeffeggiato il “Meetimg sul clima” dello scorso dicembre in Polonia e rinnegato l’accordo sulla salvaguardia del Mondo già sottoscritto a Parigi nel 2015. Media e politica, insomma, hanno fallito davanti alla più distruttiva catastrofe degli ultimi decenni, inimmaginabile, così rapida apocalittica, fin dalla creazione dell’Universo. Non è, dunque, più fatalità morire anche di pioggia.
Bombe d’acqua a Isernia il 23, a Campobasso il 24 e il 25 agosto a Guglionesi. Solo pochi giorni fa! Una al giorno, per ogni giorno. Si son lì sbigottiti e interpellati sul perché di tanta furia burrascosa e devastante. Fenomeni sempre più frequenti e sempre più intensi, ci avvertono gli scienziati.  Apprensioni, in verità, che i ragazzi di Isernia e Campobasso ma anche di Termoli e di Larino, ben conoscevano. Essi hanno avvertito l’emergenza ambientale e sono scesi  in piazza, con tutti i giovani del mondo, il 9 marzo, in uno sciopero scolastico globale, sospinti dall’onda emotiva scatenata da Greta Thunberg, la tenace ambientalista svedese, poco più che bambina. Sono scesi  in campo a chiedere salvagenti per “sora nostra madre Terra”. A pretenderli dai governanti dei nostri tempi, a quelli, cioè che erano i giovani contestatori de ’68; e a sconfessarli e deriderli per la loro infedeltà, inerzia e inazione. A far sentire, a tutte le orecchie del mondo il loro grido impulsivo “giù le mani dalla terra”, e ad intimarlo, soprattutto a quegli “adulti” tiranni del mondo, di invertire la rotta, perché ormai il tempo non ha più tempo.  “La vostra azione è l’unica cosa di cui abbiamo bisogno, più della speranza”. Ed era rimarcato, proprio così, con le urla e su tanti cartelloni colorati e persuasivi.
E, invece, ahinoi. Gli affaristi e farabutti responsabili di tutti gli sfaceli universali stanno carbonizzando in questi giorni, a ritmi irrefrenabili l’Amazzonia, il polmone verde più grande della Terra. Mons. Adilson Pedro Busin, Vescovo titolare di Guardialfiera, ci singhiozza così la sua sofferenza dal Brasile: “l’implorazione e il miraggio sognato dal Sinodo dei Vescovi dell’America Latina - fissato al 3 ottobre ed unicamente riservato all’Amazzonia - è scosso dal dolore per l’irreparabile ecatombe, anche floristica e faunistica”. E Luca Palmitano, incaponito, giù a calarne dal cielo, foto terrificanti e cogitative. E, frattanto il 29 luglio è scattato ufficialmente il debito con la Terra. Abbiamo bruciato tutte le risorse naturali disponibili per l’intero anno solare.
La Conferenza Episcopale Italiana ha assegnato il tema all’odierna <14^ Giornata per la salvaguardia del creato>: “la biodiversità”, realtà fragile e preziosa, tipica per il territorio italiano, caratterizzato da una varietà di ecosistemi ordinati fra splendidi boschi, fra le corone dei monti ed il colore dei mari. Francesco Jovine, cultore ed ecologista di Guardialfiera dello scorso secolo, tratteggia queste nostre “terre basse, dove l’asprezza montana si arrotola in dolci colline e dove le olivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti, tormentati dal vento, donano ancora da duemila anni, l’olio giallo e denso come miele, da essere piaciuto tanto a Cicerone”.
Il 21 novembre 2017 – Festa degli Alberi – il Centro Studi “Perrazzzelli” organizza una Tavola Rotonda attorno alla quale dialogano agronomi, ecologisti, studiosi e caparbi contadini, adoratori della natura. C’è anche Michele Tanno, Presidente dell’Arca Sannita,  autore di monografie sull’infinito rurale e naturalistico. Nostalgico dei nostri suoli ridenti e dei nostri orti ubertosi inghiottiti dal Lago. E lì, nel Palazzo Loreto, egli azzarda la creazione del “Parco dei frutti antichi e dimenticati del Molise” , vero recupero della “biodiversità”, tema precursore, dunque, della “Giornata” di oggi. E segnala il riscatto di antiche specie di pesche, quelle succulenti e odorose di Guardialfiera; del sorbo, del pero, del cotugno, del melo, delle diversità del fico, della mela zitella, dei filari grandi ed alti dell’uva. Michele Tanno pensa ad un modello di sviluppo ecocompatibile di produzioni da lanciare e diffondere in coltivazioni locali o in àmbiti sempre più estesi, rispondenti alla natura dei terreni, del clima e delle esigenze di mercato. Recuperare terreni incolti – egli esorta - o spazi demaniali su cui allestire il “Parco” e convertirlo, per quanto più possibile, in attività didattica e occasione di lavoro, in laboratorio
permanente idoneo a giovani studenti, a disoccupati, portatori di handicap. Un’idea biologica
capace anche di rompere la calma piatta dell’anima, che non è segno di vivacità. Marilena e
Nico invece, a Palata, hanno già reso disponibile un loro lembo di terra per coltivare,
comunitariamente, le bellezze rare e gracili della “biodiversità”.  Sembra così che il primo
venticello fresco pre-autuccale riesce già a ristorarci, a penetrarci nella pelle e passare dalle ossa fino all’anima Ed è segno di vivacità. Segno d’una vita che freme e reagisce. Ci fa capire perlomeno che il Creato è meraviglia, e che, persino un filo d’erba, contiene una biblioteca di ammonimenti e di sbalordimenti da farci   insorgere ed infiammarci d’impeti travolgenti di operosità.
vincenzo di sabato
 
Eventi a Termoli e altre località molisane Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
31 agosto 2019 S.Aristide
evento_31_agosto_x_sito
31 AGOSTO sabato
BARANELLO | I rituali del Matrimonio di Baranello / P.zza Santa Maria / ore 18:00
BONEFRO | Buskers 25 anni di arte in strada di Joe Oppedisano – mostra fotografica / Convento Santa Maria delle Grazie / ore 10:00-12:00 e 17:00-19:00
CAMPOBASSO | Inseguendo la luce – Mostra fotografica Dante Gentile Lorusso e Mauro Presutti / Museo Sannitico
CAMPOBASSO | Estemporanea di pittura / Festività San Giovannello / ore 8:00
CAMPOBASSO | V Edizione Birrae – Festival delle birre artigianali / Villa De Capoa / ore 17:00
CAMPOBASSO | Jazz in Piazza / P.zza G. Pepe / ore 21:30
CAMPOMARINO | Motobirrata / Campomarino Paese / P.zza Wojtyla / ore 21:30
CAPRACOTTA | Concerto della Flora Appenninica / Giardino della Flora Appenninica / ore 17:00
CAPRACOTTA | Passeggiata sotto le stelle sulle piste di sci di fondo / Molise da Scoprire / ore 19:00
CAROVILLI | La barracca – gastronomia, torneo di morra e musica / loc. San Domenico / ore 20:00
CASTELPETROSO | Festa della Madonna della Libera frazione Indiprete: concerto de Il Re degli Ignoranti / ore 21:30, a seguire karaoke e dj set
CIVITANOVA DEL SANNIO | Regaliamosorrisi il festival – II edizione
FOSSALTO | Mortadella party / C.da Campofreddo
LAGO DI OCCHITO | Occhito’s Lake – 29 agosto 1 settembre 2019 / Occhito Riding Holidays
MATESE | Il cammino dei Sanniti
MOLISE TOUR | Montenero di Bisaccia e Petacciato / Molise Tour & Omega Travel
MOLISE TOUR | Olio e vino del Molise / Molise Tour & Omega Travel / dalle ore 8:30
MONTAQUILA | Street Food Festival / frazione Roccaravindola, via S. Lucia
MONTENERO DI BISACCIA | 1° MotoIncontro CollinAmare / ritrovo Piazza San Paolo / ore 14:00
MONTENERO DI BISACCIA | Divine metal fest 3 chapter II / Alternative musiclub / ore 20:00
RIPALIMOSANI | Radici nel deserto / Simposio Ripa
SANTA CROCE DI MAGLIANO | Summer School SCDM – VI Edizione
TERMOLI | Apertura Termoli Sotterranea / Associazione PietrAngolare / ore 10:00
TERMOLI | Mostra d’arte contemporanea / Castello Svevo / ore 19:00-23:00
TERMOLI | A cena con la città invisibile – Si riparte! / Piazza Olimpia 1 – zona Stadio / ore 19:00
TERMOLI | La voce del buio e delle stelle / Sottovoce Caffè / ore 20:30
TERMOLI | 2^ Trofeo Svevia Città di Termoli – gara podistica, grand prix, corri Molise / partenza da Corso Nazionale / ore 20.30
TERMOLI | 6^ edizione Termoli Jazz Festival – Nikitich & Kunamate + Technoir / Piazza Duomo / ore 21.00
VENAFRO | Torneo di Volley / villa Maria / ore 14:00
VINCHIATURO | Organetti in scena – tra note musicale, cibo e musica folk / C.da Santa Maria delle Macchie / ore 21:00
 
Ancora qualche evento prima della fine di questa estate Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
30 agosto 2019 San Fantino
estate_7
evento_30e_31_ago

30 AGOSTO venerdì
CAMPOBASSO | V Edizione Birrae – Festival delle birre artigianali / Villa De Capoa / ore 17:00
CAMPOBASSO | Maldita Milonga – Tango Argentino / C.so V. Emanuele / ore 20:00
CAMPOBASSO | Inseguendo la luce – Mostra fotografica Dante Gentile Lorusso e Mauro Presutti / Museo Sannitico
CAMPOBASSO / Corso di guida sicura R.S.T.
CAMPOBASSO | Euphonica Vintage Cover Band / Scusate il Ritardo – pizzeria
CAMPOMARINO | Street art: Skanderbridge
CAPRACOTTA | Visite guidate all’osservatorio astronomico L. Del Re / ore 20:15
CASTELPETROSO | Sagra P’ttrina, macch’ e p’paruol
LAGO DI OCCHITO | Occhito’s Lake 29 agosto – 1 settembre 2019 / Occhito Riding Holidays
LARINO | Notte dello sport / Piazza del Popolo / ore 18:00
MAFALDA | Pescato&fritto / Parco Colle Renazzo / ore 20:00
MOLISE TOUR | Vastogirardi (Riserva MAB Montedimezzo), Pescolanciano, Isernia / Molise Tour & Omega Travel / dalle ore 8:30
RIPALIMOSANI | Radici nel deserto / Simposio Ripa
ROCCHETTA A VOLTURNO | Drive in / sorgenti del fiume Volturno
SANTA CROCE DI MAGLIANO | Giornata dello sport / Stadio Comunale “V. Cosco” / ore 18:00
TERMOLI | Mostra d’arte contemporanea / Castello Svevo / ore 19:00-23:00
TERMOLI | 6^ edizione Termoli Jazz Festival – Antonio Artese Quartet / Piazza Duomo / ore 21.00
TUFARA | Addio all’estate 2019 / Pro-loco / Piazza Largo del Carmine
VENAFRO | Torneo di Volley / Villa Maria / ore 14:00
VINCHIATURO | Cantine vinchiaturesi

 
Eventi di oggi 29 agosto nella nostra regione Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
29 agosto Martirio di San Giovanni Battista
estate_3
29 AGOSTO giovedì
BONEFRO | Buskers 25 anni di arte in strada di Joe Oppedisano – mostra fotografica / Convento Santa Maria delle Grazie / ore 10:00-12:00
BONEFRO | Dialogo con il maestro Tony Vaccaro / Convento Santa Maria delle Grazie / ore 18:00
CAMPOBASSO | Inseguendo la luce – Mostra fotografica Dante Gentile Lorusso e Mauro Presutti / Museo Sannitico
CAMPOMARINO | Street art: Skanderbridge
CASTELPETROSO | Festa della Madonna della Libera / frazione Indiprete: Castelpetroso’s got talent 2^ edizione / Piazza don Raffaele Notte / ore 21:30
COLLETORTO | Senza Resa – Vasco tribute / ore 21:30
LAGO DI OCCHITO | Occhito’s Lake – 29 agosto 1 settembre 2019 / Occhito Riding Holidays
MACCHIAGODENA | Madrigali per cantare e sonare con soprano, viola da gamba e clavicembalo / chiesa di San Lorenzo / ore 18:00
MOLISE TOUR | Jeep Tour – Casalciprano, Sant’Elena Sannita, Frosolone (Montagnola Molisana) / Molise Tour & Omega Travel / dalle ore 8:30
MORRONE DEL SANNIO | Serata (G)Astronomica / Cena ℅ Chalet Casalpiano, visita al sito di Santa Maria in Casalpiano e osservazione volta celeste / TurismoinMolise e Cimentiamoci / dalle ore 20:00
PIETRACATELLA | Radici Popolari, musica etnopopolare dal centro Sud Italia con sagra dei maccheroni e della carne alla brace / Piazza S. Maria / dalle ore 19:00
RIPALIMOSANI | Radici nel deserto / Simposio Ripa
SAN FELICE DEL MOLISE | Aspettando San Felice / Caffè Letterario / ore 20:30
SAN GIOVANNI IN GALDO | Festa per San Giovanni Battista – Sagra delle p’zzlelle e spiedini di ventricina / Concerto bandistico “Città di Francavilla Fontana” / ore 21:00
TERMOLI | Tour Scopri Termoli ed i suoi Sapori / Paese Vecchio / ore 18:30
TERMOLI | Mostra d’arte contemporanea / Castello Svevo / ore 19:00-23:00
TERMOLI | La classe non è qua – Pio e Amedeo / Teatro Verde / ore 21:30
VENAFRO | Torneo di Volley / villa Maria / ore 14:00
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 463