Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
A soli 64 anni si è spento Domenicantonio La Fratta Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
16 dicembre 2018 Terza domenica di Avvento

funerali_di_Lafratta_rid

A solo 64 si è spento, presso l'Ospedale di Termoli, Domenicantonio La Fratta.

I funerali si sono svolti ieri pomeriggio 15 dicembre.

Alla moglie, ai figli e ai fratelli e sorelle vanno le mie più sentite condoglianze.

Oscar De Lena

redattore del sito

 
Calendario degli eventi natalizi a Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
15 dicembre 2018 S.Virginia

albero_di_natale3

Programma degli eventi del periodo di Natale a Termoli
14, 15, 16, 22, 29 dicembre 4,5 gennaio: ‘Giochiamo e impariamo’ laboratori per bambini dalle 17.00 alle
18.00, Santa Claus Village, piazza Vittorio Veneto, Casetta di Babbo Natale

20 dicembre: concerto di clarinetto e fisarmonica, Duo Arietano – Patuto, ex cinema sant’Antonio ore
20.30, ingresso libero

20 e 30 dicembre: Canto Natalizio a cura della classe di canto della Scuola di Musica e canto ‘Atena’
dalle 18.00 alle 19.00, piazza Vittorio Veneto.

20 e 23 dicembre: Il borgo di Santa Claus spettacoli, musica, magia, giochi, degustazioni e mercatini a
cura della Pro Loco Termoli, dalle 15.30 alle 20.00, Borgo Vecchio

21 e 28 dicembre: Lettura Natalizia a cura dell’associazione ‘Nati per leggere’ dalle 18.00 alle 19.00,
Santa Claus Village, piazza Vittorio Veneto Casetta di Babbo Natale.

23 dicembre – 6 gennaio: Mostra Presepi Artistici a cura dell’associazione Amici del Borgo Vecchio di
Termoli, aperto tutti i giorni dalle 17.00, Castello Svevo

23 dicembre: Concerto di Natale: a cura dell’associazione Corale di Termoli, ore 19,00, chiesa di Gesù
Crocifisso

23 dicembre: Arriva Babbo Natale, dalle 11.00 alle 13.00 Santa Claus Village, piazza Vittorio Veneto,
Casetta di Babbo Natale

25 dicembre: Arriva Babbo Natale, dalle 11.00 alle 13.00 Se dalle 17.00 alle 19.00 Santa Claus Village,
piazza Vittorio Veneto, Casetta di Babbo Natale.

26 e 30 dicembre - 1 e 6 gennaio: Presepe vivente a cura delle Sorelle Francescane della Carità, dalle
17.00 alle 21.00, santuario della Madonna delle Grazie

27 dicembre: ‘Flavioh’, proiezione del film documentario su Flavio Bucci di Riccardo Zinna, a seguire
incontro con Flavio Bucci, ore 20.30, ex cinema Sant’Antonio, ingresso libero

28 dicembre: ‘Massere ce parle termelese’ presentazione del Libro di Saverio Metere, sala consiliare del
Comune di Termoli, ore 11.00, ingresso libero.

29 dicembre: concerto Marianne Solivan Quartet, ore 21.30, ex cinema sant’Antonio

31 dicembre: Capodanno in piazza, piazza Vittorio Veneto ore 23.00

3 gennaio: Concerto Gospel ‘Feel the gospel choir’ Basilica Cattedrale, ore 18.30, ingresso libero

6 gennaio: Festa della Befana, ore 11.00, piazza Vittorio Veneto
 
Domani mattina a Larino presentazione del libro "Il Palazzo Ducale di Larino" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
14 dicembre 2018 S.Venanzio
Ancora un libro dello storico larinese Napoleone Stelluti che va ad arricchire la lunga storia dell'antica  città di Larino una volta capitale della Frentania.
Per tutti i dettagli leggi la locandina sottostante.
libro_Palazzo_Ducale_Larino_x_sito
 
Convegno a Montenero sulla "Riserva Naturale Foce del Trigno" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
13 dicembre 2018 S.Lucia
convegno_foce_-_defin_15_dic_x_sito
 
Un concerto per ricordare Nicola Pettola Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
12 dicembre 2018 S.Giovanna
Nicola_Pettola_-Svizzera

A 9 anni dalla morte di Nicola Pettola il ricordo con un video registrato da Marisa Monachesi il 6 giugno 2010 a Zurigo. Una serata organizzata da amici che vivono in Svizzera e con la presenza di parenti e amici venuti da San Giacomo degli Schiavoni.

Riprese di Marisa Monachesi. Montaggio di Nicola Mastrogiuseppe.


Questo è l'articolo che scrissi in occasione della sua morte avvenuta in Svizzera il 7 dicembre 2009

Tutta S.Giacomo è in lutto per la morte di Nicolino Pettola, ideatore e fondatore del "San Gia...zz Festival".
Nicolino, come lo chiamavano gli amici, aveva 53 anni.Stroncato da un infarto mentre era solo in casa, è stato ritrovato senza vita nel suo letto, la mattina del 7 dicembre, nella sua abitazione in Svizzera, dove lavorava da molti anni. Sangiacomese purosangue, tornava spesso in paese per trascorrere le ferie. Era molto conosciuto nel mondo della musica jazz sia perchè appassionato di questa musica sia perchè ideatore nel lontano 1996 insieme ad altri amici, del "San Gia...zz Festival"  che l’estate scorsa è arrivata alla sua 14esima edizione.Nicola lascia un vuoto nell'animo di tutti i compaesani e dei tantissimi giovani che ogni anno in quelle tre serate di agosto arrivavano a S.Giacomo da tutti comuni circostanti e dalle regioni vicine per ascoltare tanta buona musica eseguita da gruppi musicali scelti con tanta perizia  da Nicola, che si occupava della Direzione Esecutiva del festival insieme con il suo caro amico arch. Francesco Rosati Direttore Artistico. Le più sentite condoglianze alla famiglia da parte della nostra redazione e di tuti i sangiacomesi che gli volevano bene e continueranno a ricordarlo sempre.

Oscar De Lena

 
Domani a Campobasso presentazione del Calendario 2019 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
11 dicembre 2018 S.Damaso

invito_calendario_2019_x_sito

 
I bellissii alberi di Natale di Guglionesi Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
10 dicembre 2018 B.V.M. di Loreto
albero_di_natale_guglionesi
Il simbolo di Natale per eccellenza in due diverse declinazioni, a valorizzare due zone del paese grazie al lavoro e all’impegno di due associazioni.
Sono stati accesi nel pomeriggio di oggi, malgrado le condizioni metereologiche non ideali e il forte vento che ha limitato la festa, l’ecoalbero natalizio in largo Garibaldi, all’ingresso della villa comunale, e l’albero di luci posto davanti alla chiesa di Santa Maria Maggiore, nel paese vecchio.

Il primo è stato realizzato dalla Associazione l’@ltraguglionesi, che ha utilizzato circa 5000 bottiglie di plastica usate fornite dalla popolazione locale proprio allo scopo. Una iniziativa che guarda all’ambiente ma anche al sociale, dal momento che le bottiglie saranno riscattate nell’ Ecocompattatore di Campobasso e il ricavato servirà a organizzare un evento con il Telefono Azzurro a favore dei bambini.

Giochi di colori e un forte impatto visivo per l’albero che stava spazio praticamente all’ingresso del paese, assemblato nei mesi scorsi e montato ieri, quindi acceso oggi con una cerimonia che ha visto la partecipazione di atleti e sportivi delle palestre. E poi musica e la visita di Babbo Natale.

Nel paese vecchio di Guglionesi invece, colpito dal terremoto del 16 agosto scorso in maniera più pesante che le altre zone del paese, e a fortissimo rischio spopolamento, i giovani della Proloco hanno montato un grande albero natalizio fatto di luci, proprio davanti la chiesa. Un simbolo che intende accendere i riflettori su un quartiere che ha bisogno di maggiore attenzione e che ospita soprattutto persone anziane, alle quali l’albero regala una bellissima nota natalizia.

Le iniziative rientrano nel cartellone messo insieme dalle associazioni di Guglionesi con il patrocinio del comune, “Guglionesi buone feste”, che andrà avanti fino all’inizio di gennaio e dovrebbe trovare il suo apice nel Capodanno di piazza, la notte di San Silvestro.
estratto dal sito Primonumero
 
Termoli a Geo&Geo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
9 dicembre 2018 II Domenica di Avvento
termoli_a_geo_e_geo_9dic18
Cari lettori del sito di San Giacomo
oggi vi proponiamo un bel documentario dedicato a Termoli e trasmesso nel programma di Sveva Sagramola GEO&GEO
Buona visione
clicca qui sotto
 
Si è svolta a Termoli la IX edizione del Premio di Poesia Carlo Cappella Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
8 dicembre 2018 Imm. Concezione
P2430405_le_tre_vincitrici_x_sito_sg
In una sala piena di gente nel nuovo auditorium della Chiesa di San Pietro a Termoli ieri pomeriggio c'è stata la premiazione dei giovanissimi poeti e dei poeti "professionisti" che hanno partecipato al IX concorso nazionale di poesia dialettale intitolato a "Carlo Cappella"
La serata è stata allietata dal gruppo "A Paranze"
Il mattatore della serata è stato padre Enzo che in lingua italiana ha letto le poesie giunte da diverse regioni italiane.
Molto bravi sia i ragazzi delle Scuole Primarie e che delle Scuole Secondarie.
Ha letto una poesia, molto applaudita, anche una delle persone che vive nel centro per anziani Opera Serena.
Il prossimo anno sarà una manifestazione straordinaria perchè si tratterà della 30esima edizione.
La giuria che ha selezionate le poesie, sia quelle segnalate che le vincitrici, era composta da 9 giurati.

NONO CONCORSO NAZIONALE di Poesia dialettale Carlo Cappella” Termoli

ORGANIZZATO dalla Ass. Cult. ‘A PARANZE –Termoli

CLASSIFICA FINALE 2018 

Prima Classificata : “Au vvinde” di Ripalta Guerrieri -Stornarella (FG)

Seconda Classificata : “Giulia” di bel Monaco Maria Lucia - Campobasso

Terza Classificata : ‘Na vòce ‘ndu vinte Mugnano M. Carmela -Termoli

PREMIAZIONE SCUOLA SECONDARIA di PRIMO GRADO

XXIX PREMIO di POESIA In DIALETTO MOLISANO

TERZA Classificata : “A gventù” RICCIUTI Francesco

Il B lst. Omnicomprensivo GUGLIONESI

SECONDA Classificata: “ U Ciele” di DELLA PORTA Mariarosaria

Sc. Media Il C Bernacchia Brigida TERMOLI

PRIMA Classificata: LAMANDA Alessio

cl. III B Ist. Omnicomprensivo GUGLIONESI

SCUOLA PRIMARIA

XXIX PREMIO di POESIA In DIALETTO MOLISANO

TERZA Classificata: “‘A sabbie” di SPADACCINO NICOLA

III Cir. Did. TERMOLI

SECONDA Classificata: “Lu papà mije” di ARMANETTI Roberta

III A Campodipietra

PRIMA Classificata: “I recòrde” di RECINELLA Marco

III C. Did. TERMOLI III Cir.D.Termoli

 
Premio ‘Gente di Mare’: Termoli onora cittadini illustri, studenti meritevoli ed associazioni di volontariato Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
7 dicembre 2018 S.Ambrogio
Oscar_premio_Gente_di_Mare_x_sito_SG
Un riconoscimento che onora studenti meritevoli, cittadini illustri e professionisti che, attraverso il
loro impegno, tengono alto il nome della città e permettono una promozione del territorio non solo in Italia ma anche all'estero.
Tra i premiati onore al merito anche ad Oscar De Lena, Presidente dell’Archeoclub: molisano doc e termolese d’adozione, ricercatore, si è contraddistinto per le sue abilità nel campo della ricerca e dello sviluppo, fondando un suo dipartimento nella Società Italiana Vetro di San Salvo che ha diretto per ben 38 anni. Ha al suo attivo oltre 20 brevetti inerenti le vetrature per auto. Ma Oscar è molto di più: scrittore, storico e artista. Ha contribuito alla realizzazione di scenografie per spettacoli televisivi andati in mondo visione come ‘La notte delle divine’ del 1987 e "Festa grande a Mantova alla corte dei Gonzaga" nel 1988 con artisti internazionali come Carla Fracci e Rudolf Nureyev. Ha realizzato anche una struttura in vetro per la Biennale di Venezia, una macchina a tutto vetro ad Hollywood per un serial televisivo, la teca di protezione delle reliquie di San Tommaso ad Ortona e quella del Papa Celestino V all’Aquila. Da cinque anni è il presidente dell’Archeoclub di Termoli e accompagna centinaia di persone in visita al Borgo Antico di Termoli e in paesi del Basso Molise, raccontando la storia, i personaggi, gli avvenimenti e gli aneddoti che hanno fatto la storia del nostro territorio.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 432