Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
“Fede e arte”: riparte il concorso organizzato dalla Diocesi di Termoli-Larino Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
21 febbraio 2012 S.Pier Damiani
pastorale-familiare-diocesi-termoli-larinoÈ indetto un concorso a premi al fine di realizzare icone nuove da inserire sulla copertina dei libretti per la Messa Crismale e la Veglia di Pentecoste.  Il concorso, denominato “Fede e arte”, teso a valorizzare gli artisti del territorio, è aperto a coloro che abbiano compiuto 14 anni e prevede due categorie tematiche di partecipazione:

Messa Crismale                      “Olio e Sacerdote”

consegna opere                       19 marzo 2012

voto su facebook                    21-25 marzo 2012

voto finale con esperti            26 marzo 2012 (continua…)

Le opere dovranno essere originali e uniche inoltre, potranno essere realizzate con tecnica mista, a scelta dell’artista.Per effettuare l’iscrizione occorre compilare il modulo di partecipazione (reperibile presso gli uffici di Curia di piazza Sant’Antonio – Termoli oppure scaricabile all’indirizzo web www.diocesitermolilarino.it) e spedirlo o consegnarlo a mano presso la sede degli Uffici di Curia diocesani in piazza S. Antonio, 8. 86039 Termoli (Cb).
L’opera vincitrice (una per categoria) si aggiudicherà un premio di 200 € (fondo stanziato dalla diocesi) e la possibilità di vedere la sua realizzazione pubblicata sulla copertina del libretto per la Messa Crismale e della Veglia di Pentecoste. Gli altri elaborati saranno esposti in una mostra nei giorni a cavallo dell’evento. A decretare l’opera vincitrice sarà una commissione composta dal Vescovo, dal direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano, dal Cerimoniere, da giornalisti ed esperti d’arte che terrà conto del voto degli internauti che, tramite la galleria fotografica allestita nel profilo facebook della Diocesi di Termoli-Larino, potranno esprimere la loro preferenza, secondo le tempistiche riportante del regolamento.
 
I ragazzi delle Scuole di S.Giacomo presenti al Concorso "Diritti al Colore" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
20 febbraio 2012 S.Ulrico
concorso_pitturaI ragazzi delle Scuole di S.Giacomo presenti al Concorso "Diritti al Colore"
Nota informativa del Comune di San Giacomo degli Schiavoni - www.comune.sangiacomo.cb.it      
CONCORSO DI DISEGNO FONDAZIONE MALAGUTTI
Conclusione del concorso "Diritti al colori" - X edizione
La Fondazione Malagutti Onlus ringrazia il Comune di San Giacomo degli Schiavoni e tutti coloro che hanno contribuito al buon esito della “X Edizione del Concorso Diritti a Colori”e ci invita ad essere presenti anche nella prossima edizione 2012.
Hanno partecipato al Concorso Internazionale di Disegno “Diritti a Colori” 11.720 bambini con 8712 disegni. Anche i bambini di San Giacomo degli Schiavoni per la prima volta si sono resi protagonisti dell’evento: i loro disegni sono visibili sul sito www.dirittiacolori.it.
La Giuria che ha selezionato i disegni è stata presieduta dal Prof. Walter Moro, esperto in Arte Infantile, docente delle Belle Arti di Brera e membro dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione.
L’Aministrazione Comunale coglie l’occasione per ringraziare i volontari che hanno permesso la realizzazione dei laboratori di disegno: Di Cecco Attilia, Flocco Elena, Lizzi Morena, Marsilio Antonietta, Marsilio Rosina, Rosati Nicol, Vitale Imma.
Un ringraziamento particolare a tutti i bambini che hanno partecipato e che rappresentano i veri protagonisti dell’evento.

Ass.alle Politiche Educative e Scolastiche
Dott.ssa Barcone Angela
 
Il Carnevale Termolese Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 febbraio 2012 S.Mansueto
carnevaleSi svolge oggi il Carnevale Termolese che, a causa delle condizioni metereologiche  che si sono verificate nelle ultime settimane, è stato tutto concentrate  in un’unica giornata, quella di oggi domenica 19 febbraio.
“Sarà un Carnevale disordinato” ha detto Cocomazzi,  “Quest’anno il tema è l’Africa, perché il carnevale non rappresenta solo un momento di festa ma deve sensibilizzare le straordinarie peculiarità di questo Paese”.
Si partirà domenica mattina dalle 10 da piazza Vittorio Veneto, dove si svolgeranno spettacoli di animazione per bambini grazie al contributo degli artisti di strada, arricchiti da un laboratorio dimostrativo sulla lavorazione della carta pesta, ognuno potrà creare la propria maschera.Alle ore 14 dal piazzale del porto ci sarà il raduno delle maschere allegoriche e dei ballerini ed alle 15 partirà il corteo per la sfilata allegorica con la partecipazione del carro ‘Ultima Africa’ un carro lungo 15 metri circa e largo dai 4 ai nove metri e mezzo. Sarà solo questo carro dei fratelli Ciccone di Larino a sfilare e poi si fermerà in piazza Monumento.
Da li partirà la festa con spettacoli ed esibizioni di musica popolare, trampolieri, giocolieri, fachiri e face painting.
L’amministrazione comunale ringrazia tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa: Pro Loco, Asd fly Zone di Maria Pia Recchi e Paola D’Onofrio, la Scratch the Floor, lo staff artistico e tecnico “Ultima Africa”, l’associazione “Dalla parte degli ultimi”, gli ospiti dello Sprar, il progetto “Rifugio Sicuro” del comune di Termoli e della Diocesi ed i ragazzi dell’Avsi.
 
Nella città di Ottawa in Canada è venuto a mancare il nostro compaesano Tony Rotondo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 febbraio 2012 S.Mansueto
tony_rotondo-icoIl giorno 9 di questo mese, nella città di Ottawa, capitale del Canadà è venuto a mancare, a 67 anni, il nostro compaesano e affezionato lettore Tony Rotondo. Sotto una sua breve descrizione della sua vita inviatami da Tony solo qualche mese fa. Alla moglie Anna, ai due figli e ai parenti tutti vanno le più sentite condoglianze da parte mia e di tutti i lettori del sito di S.Giacomo, il paese al quale Tony era rimasto sempre legato.
Ecco quanto mi scrisse Tony qualche mese fa:
In breve la storia della mia vita: sono nato a S.Giacomo il 2 Sett. 1945; Elementari a S.Giacomo.La mia insegnate -Dora Scarano.Don FedericoDe Lena era il nostro Direttore.Diplomato Geometra a Termoli nel 1964 ed emigrato in Canada (Toronto),dove iniziai a lavorare come Geometra su cantieri in cemento armato.Nel 1968 arrivai in Kenya. Stesso genere di lavori (ponti e serbatoi di acqua) sparsi in tutta l'Africa Orientale.Rientrai in Italia nel '73; Servizio militare (non volontario) per 15 mesi a Persano (Sa)Di nuovo in Canada nel '75 dove continuai a lavorare  come geometra costruendo ponti,ospedali,strutture residenziali,opere per il trattamento delle acquee tunnels.Il lavoro mi porto' in tutto il Canada e la parte occidentale degli Stati Uniti incluso California,Oregon Washington.Sposato nel '82 con una italiana di origine calabrese vissuta in Argentina; 2 figli (il maschio 27 che fa il giornalista e la femmina 25)
Tony risiedeva a Ottawa,regione dell'Ontario e capitale del Canada.
 
Domani "Carnevalissimo 2012" a S.Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
18 febbraio 2012 S.Simeone

carnevale_a_S.G

LA PARROCCHIA “Maria SS.del Rosario di  San Giacomo degli Schiavoni
ORGANIZZA  “CARNEVALISSIMO 2012”
Una festa dedicata a tutti i ragazzi e i bambini
domenica 19 Febbraio
dalle ore 16.30
presso i locali della Casa Canonica
La festa sarà allietata da un animatore
Siete tutti invitati
Vi aspettiamo numerosi       
don Timoteo e le catechiste
 
Carnival Party questa sera a S.Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
carnival_party
 
Campionati di società di corsa campestre domenica a Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
18 febbraio 2012 S.Simeone

logistica_e_percorso_gara-ico

Domani, domenica 19 febbraio 2012 con inizio alle ore 10,00, si svolgeranno a Termoli nel parco comunale, i campionati di società di corsa campetre. La manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale FIDAL Molise e curata nei minimi dettagli da tutto lo staff tecnico, vedrà la partecipazione di tutti gli atleti e delle società molisane. Al termine saranno proclamate vincitrici, per le otto categorie previste, le società che avranno sommato il maggior punteggio secondo un meccanismo di assegnazione in relazione all'ordine di arrivo ed alla categoria di appartenenza.
 
Segnalazioni danni in agricoltura entro il 28 febbraio Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
17 febbraio 2012 S.Donato
olivo_danneggiato-icoMonitoraggio su produzioni, strutture aziendali ed infrastrutture
In considerazione delle eccezionali nevicate che hanno interessato il Molise dal 3 al 13 Febbraio 2012, l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Molise procederà ad effettuare il monitoraggio dei danni alle produzioni, alle strutture aziendali ed alle infrastrutture connesse all'attività agricola nel territorio molisano.                          
Le segnalazioni dei danni subiti dovranno essere presentate ai Comuni nel cui ambito territoriale ricade l'azienda, dalle Organizzazioni professionali agricole e/o dai privati, mediante l'utilizzo di un apposito modulo predisposto dall'Assessorato regionale all'Agricoltura, disponibile presso i Comuni e le Associazioni di categoria del comparto agricolo e scaricabile anche da questo sito. Le segnalazioni pervenute ai singoli Comuni, corredate della documentazione prevista, vanno inoltrate alla competente struttura operativa di Campobasso dell'Assessorato all'Agricoltura, Foreste, Pesca produttiva. improrogabilmente entro il 28 Febbraio p.v.
 
L’Istituto Tecnico Agrario e per Geometri di Larino: la Scuola aperta a tutti! Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
17 febbraio 2012 S.Donato
ist.agrario_LarinoIn collaborazione con l’Arsiam di Larino, Le Cantine Angelo d’Uva, L’Ecomuseo Itinerari Frentani, La Soprintendenza ai Beni archeologici di Campobasso, L’Istituto Tecnico Agrario e per Geometri di Larino apre la scuola a tutti i cittadini molisani coinvolgendoli nelle attività didattiche quali  lezioni, escursioni, e esercitazioni di Laboratorio.
Il progetto è denominato “ Scuole aperte” e permetterà ai partecipanti, adulti e giovani del territorio,   di seguire lezioni  riferite a prodotti enogastronomici( Olio extravergine d’Oliva e vino), agli aspetti naturalistici e a quelli  storici della nostra terra.
Nel progetto i partecipanti effettueranno escursioni in natura alla scoperta delle piante della macchia mediterranea, disegneranno e realizzeranno un giardino con le essenze collegate a figure mitologiche, saranno coinvolti in attività pratiche quali analisi chimiche e sensoriali ( degustazioni) dell’olio extravergine d’oliva e del vino, seguiranno e  parteciperanno a dimostrazioni di potatura dell’olivo e della vite e,  in riferimento agli argomenti trattati, seguiranno delle lezioni teoriche. La partecipazione è aperta a tutti, adulti e giovani dell’area!
Mediante il progetto,  adulti e giovani molisani, aziende, enti pubblici verranno coinvolti nelle  esperienze e nelle attività della scuola. I cittadini potranno partecipare a lezioni, attività laboratoriali svolte a scuola, in alcuni casi, in collaborazione di importanti enti e aziende che operano nell’area. Il progetto offre l’occasione per instaurare collegamenti tra  diversi “attori” operanti nel territorio e fungerà da stimolo per la  creazione di una rete ricca di cultura e di saperi. I partecipanti verranno coinvolti in attività, in linea con le tematiche affrontate presso il nostro istituto,  che riguarderanno i prodotti enogastronomici, gli aspetti storici e  naturalistici della nostra terra.
L’Istituto tecnico Agrario e per Geometri si apre al territorio sia come vetrina ma soprattutto in un lavoro di coinvolgimento attivo.
Per iscrizioni tel.0874822211/ 822160, per informazioni  chiedere del referente Pastorini Marcello (Insegnante nella scuola e Responsabile dell’Ecomuseo Itinerari Frentani).

Prof. Pasquale Romano ( Vice Preside dell’Istituto Tecnico San Pardo di Larino)
 
Altre foto di S.Giacomo sotto la neve Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
16 febbraio 2012 S.Giuliana

neve-panorama

Dopo l'appello che avevamo fatto ai nostri lettori di inviarci foto di S.Giacomo sotto la neve, numerose sono state le foto che sono arrivate. Quelle che pubblichiamo oggi dell'amico e assiduo lettore Gino Rosati, sono foto molto belle perchè ci mostrano il panorama di S.Giacomo innevato scattate dalla "Coppetta" il colle che si trova a destra prima di affrontare la curva che immette a S.Giacomo. Sembra veramente un paesaggio siberiano. Un grazie a Gino per queste belle foto.Clicca qui per vederle.
 
<< Inizio < Prec. 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 Succ. > Fine >>

Pagina 152 di 217