Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Speciali bandi della Comunità Europea Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
5 dicembre 2012
bandi_progetti_C.EDall'eurodeputato Aldo Patriciello riceviamo e pubblichiamo:
Ho il piacere di trasmettere in anteprima esclusiva l'ultima edizione della newsletter informativa  "Speciale Bandi"
L'iniziativa intende fornire un servizio rivolto a tutti i cittadini ed in particolare  a chi riveste cariche istituzionali, a chi lavora nel settore delle Piccole e Medie Imprese, della Sanità, dell’Industria, del Commercio, dell’Artigianato, dei Servizi e degli Enti Territoriali Locali, in cui l’informazione “Europea” risulta essere di vitale importanza.
Operare nella nuova “dimensione europea” è oggi infatti una necessità per la sopravvivenza e la crescita di ogni attività sociale e imprenditoriale.
Cordialmente,
Aldo PATRICIELLO
 
Concorso fotografico abbinato alla "Corsa dell'Immacolata" a Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
5 novembre 2012 S.Giulio
scopritermoli-castello-ico
3 ° CONCORSO FOTOFRAFICO “LA CORSA DELL’IMMACOLATA”
1. L’associazione sportiva dilettantistica Runners Termoli indice il concorso fotografico a premi sul tema “gara podistica 8° ScopriTermoli nel contesto della città” che si svolgerà a Termoli (CB) l’08 dicembre 2012;
2. saranno premiate le prime 5 foto giudicate vincitrici con premi in natura a scalare;
3. presentazione opere entro le ore 20,00 del 12 dicembre 2012;
4. le foto devono esser presentate in formato digitale JPEG con una dimensione minima di 1.0 megapixel;
5. la consegna può avvenire esclusivamente tramite posta elettronica inviando le immagini all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
6. la partecipazione al concorso è gratuita ed è riservata a maggiorenni;
7. ogni autore è responsabile del contenuto delle immagini inviate e solleva pertanto la Runners Termoli da ogni eventuale conseguenza inclusa la richiesta di danni morali e materiali;
8. l’invio di immagini da parte del partecipante al concorso fotografico presuppone che lo stesso sia in possesso del copyright relativo alle stesse;
9. a “garantire” la paternità delle foto, le stesse dovranno essere consegnate (in formato digitale JPEG con una dimensione minima 2.0 megapixel) prima della premiazione;
10. Gli organizzatori  provvederanno a contattare i vincitori del concorso tramite mail, ma tale contatto sarà solo di pura cortesia. La comunicazione ufficiale di vincita sarà costituita dalla pubblicazione entro il 18 dicembre 2012 sul sito internet www.runnerstermoli.it;
11. il giudizio della giuria che sarà composta dallo staff organizzativo della 8° ScopriTermoli e da una equipe tecnica è inappellabile;
12. le foto premiate potranno essere utilizzate a titolo gratuito dagli organizzatori del concorso fotografico  per proprie iniziative;
13. i dati personali che accompagneranno obbligatoriamente l’invio delle immagini verranno trattati secondo legge sulla privacy;
14. degli autori delle foto vincitrici verranno pubblicati il nome, cognome e località di residenza;
15. le opere presentate dovranno essere esenti da manipolazione digitale;
16. le foto inviate non saranno restituite;
17. l’invio della foto e quindi la partecipazione al concorso fotografico  implica la piena accettazione del presente regolamento.
Termoli 10 ottobre 2012

Il presidente
Angela Costantiello
 
Il giovane universitario Eduardo De Lena premiato dalla BMW per il suo progetto “Save Party BMW” Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
3 dicembre 2012 S.Francesco Saverio
Edoardo_De_Lena_premio_BMW-r
Il giovane studente di ingegneria presso il Politecnico di Milano, Edoardo De Lena, figlio del nostro conpaesano Angelo De Lena con il suo progetto “Save Party BMW” è stato uno dei tre vincitori italiani del concorso “BMW  iApp Games”
Edoardo De Lena di Guglionesi (CB), studente del Politecnico di Milano, nella foto insieme all’Ing. Alessandro Toffanin (BMW Group Italia Product Specialist), è stato tra i vincitori di “BMW  iApp Games” premiato ad H2Roma con una targa e una borsa di studio di 1000 euro, per aver saputo con il suo progetto: “Save Party BMW” interpretare al meglio il tema proposto dalla nuova edizione della “BMW iApp Games”. Tale concorso è stato ideato da BMW Italia per promuovere, con la collaborazione di alcuni atenei italiani, soluzioni innovative attraverso l’ideazione di applicazioni che ottimizzano l’efficienza del veicolo. Edoardo De Lena ha frequentato il Liceo Scientifico di Termoli dove si è brillantemente diplomato nell'anno 2010-11. Attualmente studia presso:
POLITECNICO DI MILANO – Ingegneria Industriale (3° anno )
TUTOR UNIVERSITARIO prof. Angelo Onorati – Dipartimento Energia
TITOLO APP - Save Party BMW:  BMW AppCenter. Un’officina d’idee
L’elevata importanza che il BMW Group attribuisce al tema App si manifesta anche nel potenziamento delle capacità di sviluppo. Nel frattempo, tre cosiddetti AppCenter, a Monaco di Baviera, a Mountain View (California) e a Shanghai lavorano in rete per promuovere la ricerca e lo sviluppo di applicazioni future per gli smartphone e di tecnologie basate su browser. Attraverso i tre centri di sviluppo il BMW Group intende tenere conto in modo ottimale delle differenti esigenze dei clienti e della richiesta di un’offerta locale di App.
L’iniziativa 2013 vedrà coinvolte, attraverso seminari e incontri, le Università di Modena e Reggio Emilia, facoltà di ingegneria “Enzo Ferrari”, l’Università di Roma Tor Vergata, facoltà di ingegneria, il Politecnico di Milano, facoltà di ingegneria Campus Bovisa e l’Università del Salento di Lecce, facoltà di ingegneria. Al termine del progetto il comitato scientifico individuerà le quattro applicazioni, una per ogni ateneo, che sapranno interpretare al meglio il tema proposto e, in occasione di H2Roma 2013, gli studenti vincitori verranno premiati con una targa e una borsa di studio di 1.000 euro.
All’iniziativa possono partecipare laureandi di tutte le università italiane attraverso il sito   www.bmw-i-appgames.it che concorreranno, insieme agli studenti delle quattro università sede di presentazione, al premio finale della App più interessante consistente nella partecipazione al Salone dell’Auto di Francoforte IAA 2013 insieme al suo tutor e a due accompagnatori.
Il link da cui ho preso le informazioni è questo:
https://www.press.bmwgroup.com/pressclub/p/it/pressDetail.html?title=bmw-i-app-games-premiati-i-tre-progetti-vincenti-e-lanciata-l%E2%80%99edizione-2013&outputChannelId=10&id=T0134297IT&left_menu_item=node__220
 
La visita al Museo del Presepio di Atessa ha riscosso un grande successo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
3 dicembre 2012 S.Francesco
Partiti da S.Giacomo in un lussuoso pullman a due piani messo a disposizione dalla banca BBC Sangro Teatina sono stati in cinquanta i sangiacomesi che, accompagnati anche dal sindaco Rino Bucci, dagli assessore Lucia D'Amario, Angela Bracone e dalla consigliere Valentina Verdastro si sono recati sabato primo dicembre in visita ad Atessa, bellissima cittadina di diecimila abitanti in provincia di Chieti. Ad accogliere gli ospiti il direttore generale della banca Fabrizio Di Marco, gentilissima e cordialissima persona molto apprezzata da tutti i partecipanti. Dopo una visita ai bellissimi locali della sede centrale della banca, i partecipanti hanno attraversato il corso principale di Atessa fino a giungere al museo dedicato al grande pittore Aligi Sassu scomparso dodici anni fa. Nelle ampie stanze del palazzo che ospita il museo è stato possibile ammirare le oltre 350 opere esposte tra quadri e sculture di cui 210 appartenenti al grande pittore famoso per i suoi dipinti ispirati molto spesso dai cavalli.
Dopo il pranzo in un ristorante locale, la visita è proseguita al Museo Permanente del Presepe dove, su un'area di 400 metri quadri, sono esposti oltre 40 presepi che rappresentano un vero patrimonio artistico culturale della città di Atessa.
Prima di ripartire per S.Giacomo un'ultima visita al borgo medioevale e al Duomo di S.Leucio patrono della città.
Per ricordare questa stupenda giornata, che ha rappresentato un vero momento di aggregazione tra i partecipanti, abbiamo realizzato un video che si può rivedere qui sotto.

 
Euroinformazioni Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
2 dicembre 2012 S.Bibiana
euroinformatica
Dall'eurodeputato Aldo Patriciello riceviamo e pubblichiamo:
"Penso di fare cosa gradita nell’inviarLe questo bollettino informativo mensile denominato “Euroinformazioni” che aggiorna sugli sviluppi della normativa comunitaria, sulle nuove opportunità, sulle scadenze, sui bandi, sulle offerte di cooperazioni, sull’attività del Parlamento Europeo e delle altre istituzioni comunitarie.
Le informazioni riguardano in modo particolare le P.M.I., Agricoltura, Pesca, Industria, Commercio, Artigianato, Servizi, Enti territoriali locali e si possono facilmente trovare raccolte per macrocategorie in modo trasversale.
Per operare nella nuova dimensione europea, come è noto, è oggi d’importanza vitale poter usufruire di una informazione metodica e tempestiva. Viste le gravi carenze esistenti in Italia nel settore dell’informazione europea, Le farò metodicamente pervenire questo bollettino sperando che possa risultare utile."
Con i più cordiali saluti.
On. Aldo Patriciello
 
Oggi presentazione a Termoli dell'ultima fatica letteraria di don Benito Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
1 dicembre 2012 S.Eligio
don_benito-3Oggi sabato 1 dicembre 2012 alle ore 18,30 presso la chiesa di san Timoteo in Termoli, sarà presentato il volume:
 VANGELO STRABICO - Anno C - Presentazione
considerazioni sul vangelo domenicale di don Benito Giorgetta. Nell'imminenza del nuovo anno liturgico, denominato anno "C", viene presentato il terzo volume di Benito Giorgetta edito dalla Messaggero di Padova. Con la partecipazione del Vescovo Diocesano Mons. Gianfranco De Luca, l'autore, tre testimonianze a cura di Luigi Mastrodomenico, Antonio
Tommasone e Michele Castriotta, Suor Anna Antida CASOLINO presenterà "l'anima" del testo con un suo intervento. Tutti sono invitati ad intervenire.
 
Curiosità su questo mese di dicembre 2012 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
1 dicembre 2012
Il mese di dicembre di quest'anno presenta queste curiosità:
in questo mese ci sono
- 5 domeniche
- 5 sabato
- 5 lunedì
E' un avvenimento che si ripete una volta ogni 824 anni.
Una leggenda cinese vuole che, se inviate questa notizia ai vostri amici, ci sono buone speranze che poi vi arrivino dei soldi.
Non ci credete? Provate e poi fatecelo sapere...

                   DICEMBRE 2012     
                   
DOM    LUN    MAR    MER    GIO    VEN    SAB
                                                                     1
2           3           4        5           6        7         8
9          10         11      12         13       14        15
16        17         18      19         20       21        22
23        24         25      26         27       28        29
30        31
 
Si inaugura oggi a Termoli una personale di Pasquale Nero Galante Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
1 dicembre 2012
COMUNICATO STAMPA / INVITO

"L’Opera al Nero”
Personale di Pasquale Nero Galante
Testo critico di Tommaso Evangelista
a cura di Angelo Andriuolo e Francesco Giulio Farachi
in collaborazione con Nino Barone
progetto grafico di Stefano Ferracci
Inaugurazione sabato 01 Dicembre ore 18.30
01 / 13 dicembre 2012

Officina Solare Via Marconi, 2 Termoli (Italy)

Terza mostra personale , in questo 2012, per Pasquale Nero Galante.Officina Solare presenta, per la prima volta in Italia, una piccola ma completa antologica dell’Artista, ripercorrendone tutta la vasta produzione.
Dalla prima esposizione all’Accademia di Ungheria a Roma nel 1993 fino alle ultime sue personali a Roma, Istanbul ed Arezzo. da Impressioni di Novembre (tommaso evangelista) .....il processo appare ancor più interessante poiché in Galante avviene con una gamma cromatica estremamente ristretta (neri, terre, grigi, bianchi) come se alla fine della ricerca il mondo non si riducesse che a pochi elementi, forse sospesi, di certo stratificati. L’immagine ombrosa allora, in bilico tra realtà e sogno, colta nel suo svanire o nel suo formarsi, diventa anche studio particolareggiato del reale come quando Caravaggio andava, come scrive il Baglione, a «ingagliardire gli scuri» per mostrare un «colorito più tinto». Mostrare e negare, quindi, ma senza correre il rischio di cadere in una sorta di gnosticismo di maniera, tanto caro all’estetica post-moderna, per cui spirito e materia sono irrimediabilmente separati e all’uomo non rimane che una materia priva di connotati spirituali, fatta di corpo e sostanza sensibile, da umiliare, quando non da annullare nell’immondo. Si percepisce, certo, una tensione intesa quale scavo non tanto nella realtà quanto sulla superficie della tela, uno scavo attuato attraverso colature, velature, abrasioni, segno e cancellazione del segno, ma l’idea della rappresentazione di una Natura caotica mi sembra un eccesso di nichilismo da evitare. Le immagini ombrose non sono fantasmi o corpi negati bensì visioni sfuggenti e per questo riduttive, come se i limitati colori producessero nella semiluce ferite e non definizioni, come se la forma forse comunque colta e trattenuta e che collassasse solo per debolezza teorica o mancanza di amore. L’immagine apre però alla contemplazione poiché ricrea dal particolare una sensazione universale, o quantomeno percepita come reale; il nervosismo insito nel trattamento apparentemente informe non genera confusi intrecci, senza abbellimenti, bensì ci parla di sensazioni e di non-finito, di elementi tattili da apprezzare nella distanza, di empatia e sublimazione.
 
Rinnovo tessera di libera circolazione ai portatori di invalidità Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
30 novembre 2012 S.Andrea Apostolo
Nota informativa del Comune di San Giacomo degli Schiavoni - www.comune.sangiacomo.cb.it

RINNOVO TESSERE DI LIBERA CIRCOLAZIONE
Contrassegno_invalidi-icoPer il RINNOVO DELLE “TESSERE DI LIBERA CIRCOLAZIONE AI PORTATORI DI INVALIDITA’”, come previsto dalla L.R. n. 26/2003, si comunica che tale operazione – di competenza della Regione Molise - avrà inizio dal 1° Gennaio fino al 31 Marzo 2013. Pertanto, entro e non oltre tale periodo dovranno pervenire al Comune di San Giacomo degli Schiavoni c/o l’Ufficio di Cittadinanza tutte le tessere interessate dal rinnovo. Unitamente alle tessere bisogna presentare la situazione ISEE (in corso di validità), la copia della certificazione sanitaria rilasciata dalla Commissione Medica con l’indicazione della percentuale d’invalidità e la fotocopia di un documento di riconoscimento.
Durante le operazioni di rinnovo verrà rilasciata dal Comune una copia sostitutiva della tessera con il timbro e la data che consentirà all’interessato di continuare ad usufruire del beneficio solo durante il periodo delle operazioni di rinnovo (Gennaio – Marzo 2013). Le tessere che perverranno dopo Marzo 2013, saranno comunque rinnovate per l’anno 2013, ma gli interessati aventi diritto dovranno pagare il biglietto per il periodo di non possesso della tessera.

L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI
RAG. LUCIA D’AMARIO
 
Inaugurazione questo pomeriggio a Termoli di una mostra di pittura di Lella De Giglio Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
30 novembre 2012
lella_de_giglioLa pittrice Lella De Giglio ex insegnante di Disegno e Storia dell’Arte inaugura una sua mostra dal titolo:
“Uno sguardo al passato”
nella quale saranno esposti 34 bellissimi acquerelli che riproducono immagini della Termoli del secolo scorso.
La mostra si terrà nella Galleria Civica di Termoli (piano superiore); L’inaugurazione ci sarà oggi venerdì 30 novembre ore 18,00;
la mostra resterà aperta anche il giorno 1 e 2 dicembre dalle ore 10 alle 12 e dalle ore  17 alle 20.
Per la realizzazione degli acquerelli la pittrice si è ispirata alle immagini riportate nel libro “Tèrmele…cóme jève bbèlle ‘na vóte” di Oscar De Lena
LELLA DE GIGLIO
nata a Molfetta attualmente residente a Termoli già insegnante di Disegno e Storia dell’Arte, per vent’anni ha vissuto in Lussemburgo dove ha partecipato a mostre nazionali ed internazionali.
Ha voluto omaggiare la città di Termoli, che la ospita, con una serie di acquerelli che vanno dalla fine dell‘800 all’inizio del ’900
La S.V. è invitata a partecipare all’ inaugurazione della Mostra di Pittura “Uno sguardo al passato”
Lella de Giglio
 
<< Inizio < Prec. 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 Succ. > Fine >>

Pagina 152 di 268